July 17, 2014
in which Graham is being more Graham than usual.

in which Graham is being more Graham than usual.

(Source: spin-in-circles)

July 17, 2014
needforcolor:

[Totò, Peppino e la malafemmina, reg. Camillo Mastrocinque, 1956]

needforcolor:

[Totò, Peppino e la malafemmina, reg. Camillo Mastrocinque, 1956]

(via rollotommasi)

July 17, 2014
st4nl3yb4ldwin:

Same

st4nl3yb4ldwin:

Same

July 17, 2014

Friday Night Saturday Morning, Monty Python’s Life of Brian

Non avevo mai visto la versione integrale del dibattito, solo quella tagliata di una mezz’ora senza l’intervento iniziale e tutte le cazzate di Malcom Muggeridge complete. Come gli assidui seguaci di questo tumblog sapranno, io affronto quotidianamente la mia battaglia contro principalmente la chiesa cattolica, come d’altronde contro ogni altra confessione cristiana e qualsiasi altro tipo di religione rivelata e non, strutturata e non. Per fortuna la mia famiglia è generalmente di atei e agnostici, tranne alcune frange piuttosto estremiste. Vivere a Siena per lungo tempo è stato almeno da questo punto di vista piuttosto soddisfacente, anche perché i senesi credono principalmente nel palio e nella bestemmia, tant’è che il trasferimento a Milano ha significato un dimezzamento delle mie (creativissime) bestemmie in pubblico (con molto dolore, perché come provato scientificamente la bestemmia è liberatoria e aiuta a sopportare il dolore e lo stress) - perché, coup de théätre, Milano, la città più mitteleuropea d’Italia, la piazza degli affari, la città industriale, all’avanguardia, blabla, è TOTALMENTE in mano a CL. Io rimango allibita e scioccata, a partire dalle espressioni religiose che mi tocca osservare in facoltà. Il risultato è che non cambierei Milano per alcuna città (va beh Londra ça va sans dire via), ma sono dieci mesi che mi inalbero tremendamente per questioni religiose, cosa che comunque faccio costantemente da almeno quindici anni, ma che ora ha raggiunto un livello insostenibile. Per tagliare una storia lunga corta, volevo dire che solitamente il mio atteggiamento è esattamente quello di Michael Palin durante questa intervista: il livore mi sopraffà, lo shock nella constatazione della stupidità e pochezza umana del cattolico/cristiano/religioso medio mi atterrisce, mi vorrei alzare e spaccare una brocca di vetro in testa all’interlocutore

tuttavia solitamente dopo quei due o tre commenti volti a ridicolizzarne la posizione sono lì che mastico fiele. Però questa intervista mi ha fatto amare John Cleese. Io con Cleese ho un rapporto particolare, non ho capito ancora se lo odio, ma probabilmente dopo Michael è quello che amo di più. Certamente la gattara che è il lui, che continua a sposare donne bionde e anoressiche che hanno la metà dei suoi anni mi ributta un pochetto, ma al netto della testa tagliata credo sia (TOLTO MICHAEL), l’individuo che mi rappresenta di più sulla faccia della terra (dopo Augias). Questo è per dire che quando mi trovo incatenata in discussioni religiose c’è una piccola parte di me che si diverte come John Cleese, e vorrei fosse tanto quella prevalente ma non lo è, e il resto è Michael Palin che è una persona buona ma poi diventa furente e sull’orlo del colpo apoplettico.

EDIT:

Ecco non avevo visto la seconda parte delle cazzate di Muggeridge, il risultato è che vado a dormire livida dalla rabbia, dello stesso colore di tutte le tonalità assunte dal collo di Michael Palin durante il dibattito. NEVERENDING BATTLE AGAINST THE CHURCH.

July 16, 2014

#actual #children

oh god I love them. Oh god I can’t wait to see Michael again. Oh god why oh why am I invoking god if I’m an atheist. Lo stesso motivo per cui bestemmio.

(Source: fuckyeahmichaelpalin)

July 16, 2014
acelucky:

Fans dressed up and rein-acting python scenes outside the O2 Amazing. So excited!

ooohh I loved the atmosphere outside the O2 - everyone was so excited, we kept on looking at each other and smiling cause FUCKSSAKE WE WERE PART OF HISTORY BABY

acelucky:

Fans dressed up and rein-acting python scenes outside the O2 Amazing. So excited!

ooohh I loved the atmosphere outside the O2 - everyone was so excited, we kept on looking at each other and smiling cause FUCKSSAKE WE WERE PART OF HISTORY BABY

July 16, 2014

itsaroughmix:

I think that my favorite Monty Python story is when they were preforming the Dead Parrot sketch live and when Micheal Palin asked if John Cleese would like a slug and Cleese asked “does the slug talk?”, instead of saying “No, not really.” Palin said “Well… it mutters a bit.” And John Cleese laughed so hard he had to walk off the stage

July 16, 2014
sweetyungthingah:

Credit: Matthew Hyde on Twitter

sweetyungthingah:

Credit: Matthew Hyde on Twitter

July 16, 2014

reginaldmaudling:

Palin corpses during Dead Parrot at MP Live, 02/07/14 (footage by Martyn Saunders)

Not to put too fine a point on it but I think I love Michael, quite passionately.

July 15, 2014

Michael Palin on Monty Python at Work, 2014.

Sto cercando di mettermi comoda e non pensare che ad ottobre potrò vederlo in un teatro di proporzioni normali e non macroscopiche. GEEEE

July 15, 2014

(Source: radicalace)

July 15, 2014
"I am very confused and perturbed by a religion, an established religion in this country, where people can go into church on a Sunday morning, and the same people can sing hymns and say prayers, and, at the same time, these people can stand by while their money is spent making bombs, making guns, building up appalling weapons of destruction, can sit by, sing hymns, say their prayers, and agree with a policy in which hospitals have to go without money."

Michael Palin (via brilliantstreet)

July 15, 2014

(via mkxx1)

July 15, 2014

notmydate:

Martin Freeman | You Have Been Watching

Ahh, the advantages of short legs.

[X]

(via dead-opera-motorcrash)

July 15, 2014

Which member of Monty Python is most likely to…

(Source: fuckyeahmichaelpalin, via st4nl3yb4ldwin)